Il concetto di parco naturale altoatesino

Il concetto di parco naturale altoatesino

Obiettivi e compiti in breve

I parchi naturali sono aree particolarmente importanti per la tutela della natura e del paesaggio, per la ricerca, per la formazione e l’educazione ambientale. Essi offrono numerose possibilità per un contatto diretto con la natura. Il loro concetto si basa su poche e chiare direttive:

  1. I parchi naturali dell’Alto Adige proteggono e mantengono la biodiversità alpina, con i suoi diversi habitat, piante e animali. 
  2. Tramite l’educazione ambientale e specifiche attività nella natura è possibile indurre i visitatori ad un comportamento rispettoso e responsabile. 
  3. I parchi naturali si caratterizzano per la presenza di ambienti montani, di foreste e malghe e non includono al loro interno insediamenti permanenti. 
  4. Nei parchi naturali sono consentite le attività agricole e selvicolturali, attuate secondo criteri di sostenibilità. 
  5. Nei parchi naturali non è consentita, salvo alcune eccezioni come p.es. le strutture per le attività agricole, alcuna attività edilizia. È quindi vietata la costruzione di nuove linee aeree, l’apertura di cave e miniere o l’utilizzo delle acque per scopi industriali o per grandi derivazioni elettriche.

Nei parchi naturali devono essere rispettate le seguenti regole di comportamento:

  • Non raccogliereNon raccogliere
  • Non raccogliereNon raccogliere
  • Rimanere sul sentieroRimanere sul sentiero
  • No rifiutiNo rifiuti
  • Non raccogliereNon raccogliere
  • Non fare fuochiNon fare fuochi
  • No veicoliNo veicoli
  • No ai rumoriNo ai rumori
  • Non distruggereNon distruggere
  • Non campeggiareNon campeggiare