News

Nuovo centro visite per il Gruppo di Tessa

La Giunta provinciale ha approvato il nuovo programma planivolumetrico del futuro centro visite del Parco naturale del Gruppo di Tessa a Naturno.

La sede del centro visite del Parco naturale del Gruppo di Tessa (Foto: USP)

I centri visite dei parchi dell’Alto Adige sono importanti punti di riferimento per fornire informazioni alle persone che vogliono conoscere meglio l’ambiente circostante e hanno come obiettivo la trasmissione di una cultura ambientale positiva attraverso percorsi didattici avvincenti e interattivi. Sensibilizzare la popolazione al rispetto della natura e del paesaggio è il loro obiettivo principale.L'assessore provinciale Richard Theiner ha manifestato la propria soddisfazione per il risultato ottenuto con l'approvazione di questo progetto. Si tratta di un passo concreto verso il rinnovamento della struttura del centro visite di Naturno, il primo nel suo genere realizzato in Alto Adige, che verrà ora sostituito da un edificio più adatto alle esigenze attuali. Con l'odierna (30 ottobre) approvazione del programma planivolumetrico da parte della Giunta provinciale sono ora state poste le basi per il rifacimento della struttura. Il Comune di Naturno, che ha già scelto il vincitore nell'ambito di un concorso di progettazione, sta disponendo l'affidamento dell'appalto per la realizzazione.

La struttura del nuovo centro

Il centro visite verrà suddiviso in aree funzionali su una superficie complessiva di 600 metri quadrati. Vi sono previsti spazi per un’esposizione permanente, per un'esposizione itinerante, un ampio foyer con teche informative e guardaroba, un laboratorio per bambini e una sala conferenze con reparto audiovisivi. Qui le scolaresche avranno la possibilità di vivere con tutti e cinque i sensi le esperienze offerte dal Parco naturale. L’area esterna verrà allestita con piccoli biotopi e spazi naturali, che potranno essere utilizzati come zone per lezioni e conferenze. Il concetto dell’esposizione è stato coordinato dall’Ufficio Parchi naturali della Provincia.

USP

Galleria fotografica