News

Nuovo Dolomites Unesco Geotrail: presentazione il 2 agosto

Il Dolomites Unesco Geotrail conduce attraverso le Dolomiti e la loro storia. Il 2 agosto sarà presentata la nuova edizione del trekking sul Col Raiser.

Il Dolomites Unesco Geotrail parte dalla gola del Bletterbach per terminare a Sesto Pusteria dopo un percorso di 176 chilometri lungo sentieri esistenti. Consta di 10 tappe giornaliere attraverso la porzione altoatesina delle Dolomiti, patrimonio mondiale Unesco. Le tappe sono legate fra loro da un filo rosso: lungo il percorso vengono presentate agli escursionisti le particolarità geologiche e così illustrata la storia delle Dolomiti. Il Dolomites Unesco Geotrail è descritto con foto e schemi esplicativi in un volume tascabile realizzato grazie ad una collaborazione fra l’Ufficio parchi naturali e l’Ufficio geologia e prove materiali della Provincia, IDM Alto Adige e gli enti turistici dell’area dolomitica. Gli assessori provinciali Christian Tommasini e Richard Theiner presenteranno il nuovo trekking Dolomites Unesco Geotrail e la relativa guida assieme al direttore dell’Ufficio geologia e prove materiali Volkmar Mair

giovedì 2 agosto2018

alle ore 11

sulla terrazza panoramica della stazione a monte

dell’impianto di risalita Col Raiser a Selva Gardena.

sa