News

Parchi naturali, riaperti centri visite Monte Corno e Gruppo di Tessa

Riparte la stagione estiva dei parchi naturali dell'Alto Adige. I primi due centri visite a riaprire i battenti sono stati Monte Corno e Gruppo di Tessa.

Mostra temporanea dedicata alla volpe rossa fino al 31 ottobre presso il centro visite Monte Corno a Trodena (Foto: USP/Parchi naturali)

Ricomincia la stagione dei parchi naturali in Alto Adige: già riaperti il centro visite Monte Corno di Trodena e il centro visite Gruppo di Tessa di Naturno, il 2 maggio sarà la volta di Tre Cime, Puez-Odle, Fanes-Senes-Braies e Vedrette di Ries-Aurina, mentre il turno del centro visite Sciliar-Catinaccio arriverà il 5 giugno. Fino al 26 maggio il centro visite Gruppo di Tessa a Naturno (tel. 0473 668201) ospiterà la mostra temporanea "Uccelli che nidificano a terra" le cui caratteristiche e abitudini saranno spiegate ai visitatori in modo interattivo. La seconda mostra temporanea sarà incentra su "Gli anfibi dell'Alto Adige", che offre una dettagliata panoramica su rane, rospi, ululoni, salamandre e tritoni, sui loro habitat naturali e le loro particolarità. Sarà aperta dal 12 giugno al 31 ottobre.

Al centro visite Monte Corno a Trodena (tel. 0471 869247), fino al 31 ottobre potrà essere visitata la mostra temporanea dedicata alla volpe rossa dal titolo "Reinecke Fuchs", un animale solitario che grazie alle sue facoltà di adattamento può vivere in vari habitat. In agosto serate dedicate ai funghi con il gruppo Bresadola di Bolzano, mentre una delle attrazioni principali rimane l'unico mulino elevatore ancora funzionante di tutta la Provincia di Bolzano. I parchi naturali dell'Alto Adige sono aperti (ingresso gratuito) dal martedì al sabato, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18, nei mesi di luglio e agosto prevista anche l'apertura domenicale.

Info: parchi-naturali.provincia.bz.it

SA

Galleria fotografica